Tecnologia di stampa consigliati sui prodotti tessili

 

Vernice per la stampa tessile.

 

Inchiostro Plastisol (Plastisol).

 

Stampati:

Cotone,

50x50 (preferibilmente con un catalizzatore),

sintetici (preferibilmente con un catalizzatore),

drenching pioggia repellente (preferibilmente con un convertitore catalitico).

Prodotti:

Abbigliamento (50x50),

t-shirts, T-shirt, felpe, giacche,

giacche, giacche a vento,

bag.

Caratteristiche:

La vernice non si secca nel telaio (140-180gr bisogno trattamento termico).

Pro:

Nessun solvente diluizione o moderatori,

non è necessario ogni volta che si ferma la stampa rimuovere la vernice dalla forma,

elevata permeabilità attraverso l'elevato numero setaccio (№120-160),

possibile stampare su bagnato umido.

Contro:

bassa resistenza al lavaggio a secco,

non molto piacevole al tatto,

lucida, che non è sempre il risultato desiderato.

 

 

Vernici a base d'acqua.

 

Stampati:

• Cotone,

• 50x50 (preferibilmente con un catalizzatore),

• sintetico (catalizzatore solo),

• idrorepellenti impregnazione (solo con un convertitore catalitico).

Prodotti:

• Abbigliamento (50x50),

• t-shirts, T-shirt, felpe, giacche,

• giacche, giacche a vento,

• bag.

Caratteristiche:

• La vernice secca nel telaio, ma per essiccazione completa richiede un trattamento termico 160-180gr.

• Pro:

• elevata resistenza al lavaggio a secco,

• risciacquare con acqua,

• cleaner (standard europeo),

• piacevole al tatto (la capacità di dipingere la struttura del materiale),

• buona resistenza ad ebollizione,

• asciugare l'aria,

• È possibile stampare sul bagnato greggio.

Contro:

• ci sono alcune difficoltà nella stampa dal vernice si asciuga e può ostruire la lastra di stampa,

• bassa permeabilità attraverso l'elevato numero di vaglio. (Max №100),

• maggiori costi relativi agli inchiostri plastisol. Per lo stesso prezzo per 1 litro. più flusso come stampata attraverso i numeri setacci inferiori

• aumentare il tempo di asciugatura. (Durante la prima essiccazione l'acqua evapora, allora il processo di polimerizzazione. Pertanto è meglio usare essicatrice IR con convezione per più intensa evaporazione dell'acqua dalla vernice. O aggiungere catalizzatore),

• nessuna elasticità alta.

 

 

Gli inchiostri a base solvente.

 

Stampati:

• Nylon, nylon, poliestere.

Prodotti:

• Abbigliamento (50x50),

• coats,

• bag.

Caratteristiche:

• Vernice si asciuga in aria, e non richiede trattamento termico.

Pro:

• Alta adesione a materiali sintetici,

• essiccamento aria senza il trattamento termico,

• elevata elasticità.

Contro:

• Si asciuga in una griglia,

• richiedono moderatori diluizione o solventi,

• ha un odore forte,

• non è possibile stampare sul greggio grezzo.

 

 

Funzioni di stampa su tessuti.

 

Il prodotto viene stampata solo in un unico piazzamento sul tavolo di stampa. Ciò è dovuto al fatto che i tratti di tessuto e non può mantenere la sua forma geometrica, a differenza della carta, plastica, metallo, ecc, per la sua precisione re-installazione sul circuito stampato non è possibile. Affinché il prodotto non è spostata durante il processo di stampa, viene incollato alla tabella stampato su un adesivo speciale. Mentre il prodotto è incollata ad essa è necessario mettere tutti i colori. Dopo la sua rimozione dalla colla che ha a che fare sarà impossibile.

 

 

I tessuti sono substrati assorbenti. Questo significa che durante l'inchiostro penetra nella struttura del tessuto. A causa di questo, il volume di inchiostro sarà maggiore rispetto a quando la stampa non è assorbito al substrato (carta, autoadesiva, plastica, metallo, vetro, ecc).

 

Stampa su torni verticali di mano.

 

Imposta stampante:

• Controllo del tavolo - tutte le tabelle devono essere sullo stesso piano. Ciò significa che se si configura un fotogramma stampato con gioco zero, su tutti i tavoli, questo telaio è ribassato dovrebbe avere gioco zero.

• Controllare i clip - clip stencil devono essere impostati parallelamente al tavolo.

• Controllare i clip - clip devono essere in spot pubblicitari senza lacune (in rulli stato fisso non deve essere scorrere).

 

 

La vera immagine della croce:

• Controllo di piastre - con stampa multicolore per ottenere un buon allineamento dovrebbe essere lo stesso stencil dimensioni e schermi tensione. Sieve dovrebbe essere un numero a parte il substrato e stampare colori speciali (oro, argento, vzduvashka, colla).

• La sequenza di colori - piastre sono installati nella macchina secondo le seguenti regole.

1. Il substrato viene sempre stampato per primo.

2. Il primo colore dopo il substrato è scelto sulla base della superficie minima dell'immagine.

3. Il rivestimento di vernice - colori sono messi in accendino per più scura. Al termine di solito mettere i colori più opachi (nero, bianco, oro, argento).

4. Colori trasparenti - i colori sono messi sul principio che il colore che dovrebbe essere il più luminoso, diventando più vicino alla fine o prima essiccazione intermedia. Colore nero può stare subito dopo il substrato.

• Impostazione standard - fissare un quadro positivo sul tavolo in un luogo in cui ci dovrebbe essere l'immagine su un prodotto (a seconda del modello).

 

 

• Gap-0 - dovrebbe essere rimosso per convenienza e precisione impostazioni spazio tra il telaio e la tavola.

• Controllare mikroprivodok - Registro micrometrica è di essere nella posizione centrale.

• Massima-true - per regolare la lastra di stampa sul layout attraversa contro la luce e bloccare le ganasce della macchina.

• Registro preciso - Sblocca mikroprivodki e regolare con esattezza la forma standard delle croci, quindi bloccare di nuovo.

 

 

Posizione di lavoro: stampa podsushka, stretch, mangiare. La loro posizione dipende dalla qualità prestazioni, costi e stampa. Rotazione tabelle solito stampata è in senso orario, in base a questo, si considera la posizione di lavoro. P - Stampante, IR - prodotti di tensionamento, C - periodo (IR essiccazione intermedia), H prodotti di rimozione.

• 1-P, 2 IR. schema viene applicato con una bassa tiratura con un sacco di fiori (3-6tsv). In questo caso, il periodo immediatamente successivo alla stampa, al fine di aumentare il tempo di raffreddamento dell'inchiostro dopo l'essiccazione.

• 1-H, P-2, 3-IR. Scheme è applicata nel caso della diffusione media e un piccolo numero di colori (2-3tsv) e stampanti esperti. In questo schema, la stampante sarà inattiva meno, ma più bassa di controllo di qualità.

• R 1, IR 2, 3-H. Scheme è applicata nel caso della diffusione media e un piccolo numero di colori (2-3tsv) e incisore inesperto. In questo schema, la stampante è inattiva più a lungo, ma il controllo di qualità superiore perché uno che tira il prodotto e non controlla immediatamente dopo l'essiccazione.

• 1 H-2-P, IR 3, 4-C. regime si applica nel caso di grandi circolazione e piccolo numero di colori (1-2tsv). In questo schema, ad alta efficienza, buon controllo di qualità e di costi elevati. Con più colori posizione di stampa di serraggio e la rimozione dei prodotti comincia al minimo.

 

Asciugatura stampe su tessuti.

 

Essiccazione intermedia.

 

Essiccazione intermedia. Il compito di essiccazione intermedia ridotto alla vernice essiccamento veloce per uno stato in cui non è lubrificato durante la successiva imposizione di colori. Questo dà una impronta più intenso con bordi taglienti. Essiccazione intermedia non può sostituire l'essiccazione della vernice finale perché ha un tempo molto breve, che non è sufficiente per la completa polimerizzazione. Ci sono vari modelli di essiccatori intermedi, che possono essere suddivisi in due tipi. Essiccatori continui (che producono calore, non trasformato permanente durante la stampa) e l'impostazione di impulsi (riscaldamento avviene soltanto durante l'avvicinamento alla posizione del tavolo asciugatura).

 

 

I principali parametri che influenzano l'essiccazione intermedia:

La distanza tra la distanza e il piano di stampa influenza la densità e uniformità del prodotto sul flusso di calore. Maggiore è la distanza, tanto minore è la concentrazione di ma più uniformità. La distanza minima tra il prodotto intermedio e l'essiccazione non deve essere inferiore a 20 mm. fornisce una tabella di ingresso senza problemi garantito.

Il tempo di asciugatura. Il tempo di essiccazione è determinata sperimentalmente ed è esposto sul periodo timer. Sulla essiccamento è influenzata da molti fattori, quali:

• Distanza dal gap al tavolo. Maggiore è la distanza, il tempo di asciugatura maggiore.

• La capacità termica del prodotto. La capacità termica superiore (la capacità di assorbire il prodotto e tenere in caldo) più il tempo che serve per passare a prodotti per il riscaldamento. Tempo per camicie di essiccazione bisogno di meno di una felpa con cappuccio.

• La temperatura della pittura essiccazione. Diversi colori differenti temperature cominciano della polimerizzazione. Ci sono vernice a bassa temperatura per il loro riscaldamento e richiede meno vernice ad alta temperatura che richiede una temperatura più elevata. Solitamente plastisol normale, temperatura della pittura subito dopo il tavolo non deve essere inferiore a 90 g. (Pirometro misurata).

• La temperatura del tavolo. La sezione temperatura più elevata, minore è il tempo di asciugatura. Trasferimenti da tavolo riscaldati termicamente stampati del prodotto e asciugatura intermedio richiede meno tempo per riscaldare. La temperatura del tavolo dovrebbe essere 20-25 gradi inferiore alla temperatura di essiccazione. Se la temperatura di essiccamento è di 90 sec., La tabella dovrebbe essere 65-70 gr. (pirometro misurata). Più bassa è la temperatura del tavolo, maggiore è il tempo di asciugatura.

 

L'essiccazione finale.

 

Finale (finitura) essiccazione. Il compito del asciugatura finale è completa polimerizzazione della vernice, che offre elevate prestazioni. A tale scopo, uno strato di vernice deve essere riscaldato ad una temperatura raccomandata dal produttore, e mantenuta ad un dato momento. Tipicamente, questo è realizzato essiccatoi a tunnel.

 

 

I principali parametri che influenzano l'asciugatura finale:

• La velocità del trasportatore, cambiando la velocità del nastro otteniamo tempi diversi che il prodotto è nella zona di riscaldamento.

• la capacità termica del prodotto (Lo spessore del materiale è il prodotto, più ci vuole tempo per asciugare).

• Lo spessore dello strato di vernice. (Lo spessore dello strato, il più a lungo la vernice si asciuga).

• Vernice di colore. (Il più scuro il colore, il più veloce si asciuga).

• Temperatura di essiccamento è selezionato in base alle caratteristiche tecniche e le proprietà dei materiali della pittura. La scelta della temperatura viene misurata empiricamente temperatura del prodotto e lo strato di vernice all'uscita del tunnel e seleziona il valore ottimale, a seconda della qualità dell'immagine e del prodotto dopo il passaggio attraverso il tunnel. Per i diversi tipi di articoli sua temperatura è impostato a una velocità costante di passaggio e le stesse zone inclusa.

L'essiccatore tunnel dispositivo:

Trasportatore ha nastro della maglia teflon in grado di sopportare temperature fino a 300 gradi.

Tunnel è una scatola con pareti isolanti all'interno quali gli elementi riscaldanti.

Zona di riscaldamento. Zone consentono di configurare un tunnel per l'essiccazione di alcuni tipi di prodotti con proprietà differenti, fornendo consumo energetico ottimale.

Quando si configura il tunnel dovrebbe essere considerato resistenze inerzia, vale a dire, tener conto del tempo di raffreddamento degli elementi riscaldanti, dopo lo spegnimento del circuito di riscaldamento e l'ora dopo l'accensione.

Si dovrebbe anche considerare l'impatto dei progetti sulla temperatura nel tunnel. Al sufficientemente forte ventilatore di scarico gas aperto e tende possono perdere temperatura nel tunnel, e viceversa, con valvola di scarico aperta sufficiente, la formazione di fumo e odore di componenti di vernice.

 

Preparazione di inchiostri da stampa.

 

• Preparatevi per la stampa ink.

• Aggiungere i componenti aggiuntivi necessari.

• Colore di riempimento nella loro forma cartacea.

 

 

Preparazione tabelle.

 

• Tavoli di pulizia - tabelle di pulizia della vecchia colla, filo e sporcizia.

• Controllare la tabella - tabelle non dovrebbero avere urti, ammaccature, pareti di roccia, ecc

• Applicare l'adesivo - colla applicata strato uniforme sottile.

• Tavoli Warm-up - tavoli sotto calore essiccazione intermedia (Tempo 1-1.5min.) Ad una temperatura di 70-80 gradi Celsius (Controlla pirometro).

 

 

 

Avviare la stampa.

 

• Gap stampato – impostare gli stessi spazi di stampa su tutte le tabelle sulla base di quanto di meno di quanto è necessario. L'entità del gap dovrebbe essere sufficiente a garantire che, dopo il passaggio della griglia tergipavimento allontanato dalla vernice. Il più viscoso la vernice, più il gap. Se le lacune di colore sarà molto diverso, non può essere una combinazione di croci e vytarchivanie substrato bianco.

• Stampa di prova – per prove, il prodotto non è preso dalla circolazione, e il matrimonio di una stretta trama. Stampa di prova eseguita per controllare privodok, riempimenti uniformi, la nitidezza dei bordi e la riproduzione dei colori.

• Croci di tenuta - dopo il ricevimento della qualità e il necessario processo di stampa debugging prove richieste sono marchi bloccati e altre informazioni tecniche (colore Pantone, la sequenza forma, etc.).

 

Avviare la stampa - deve essere considerato:

• Il riscaldamento della vernice - dipingere nei primi stampa densa e fredda e di riscaldarlo richiede tempo (10-30 copie).

• Intervalli di tempo - nel processo di stampa è necessario ridurre il tempo di asciugatura intermedia ad un valore al quale i tavoli non sono fresche e non surriscaldamento.

• Temperatura intervalli dopo lo strato di inchiostro non dovrebbe essere inferiore a 90 gradi.

• Controllo surriscaldamento – con un tempo lungo tabelle di calibrazione possono surriscaldarsi. Surriscaldato tabella (temperatura superiore a 100 c.) Colori a diventare più appiccicoso e aderisce al telaio e surriscaldato melt e non tenere il prodotto al tavolo. Come risultato, il telaio può estrarre il prodotto dalla tabella che conduce al matrimonio.

 

 

Chiudere