Base basata sull'acqua per la stampa tessile Clear 120 E

Descrizione


Clear 120 E è una base trasparente elastica a base d'acqua trasparente universale con legante poliuretanico, ideale per qualsiasi lavoro di stampa a colori. Durante la stampa, non blocca le cellule dello stencil. Garantisce stampe molto morbide, ma allo stesso tempo brillanti, con i più alti dettagli di linee sottili e punti raster. Per ottenere le tonalità di colore base sono colorate con i pigmenti Aqua Tint.

 

Impostazioni di stampa


Tipi di tessuto

100% cotone, tessuti di cotone misto.

Selezione della griglia

43-120 fili / cm, a seconda del tipo di stampa.

Tensione consigliata: 25-35 N/cm.

La scelta di un racla

Rigidità: per opere raster 75/90/75 Sh, per substrati e opere vettoriali 65/90/65 Sh.

Velocità di rotolamento: media.

Angolo di inclinazione: 20°.

Stampino

Fotoemulsioni: 2 + 2.

Gap stampata: 2 mm.

Parametri di essiccazione

Essiccazione intermedia: 93-99 °C.

Essiccamento finale: 160 °C, 1,5 minuti.

Additivi

Additivi: pigmenti Aqua Tint - max. 5% in peso.

Diluente: Reducer 120, Riducente Jet - fino al 3% in peso.

Retarder: Retarder Hydracryl - fino al 5% in peso.

Fissatore: Fixer speciale o Universal Fix per resistenza al lavaggio - fino al 3% in peso.

Immagazzinamento

Conservare ad una temperatura di 18-32º C.

Evitare la luce solare diretta.

Utilizzare entro un anno dalla ricezione.

 

lineamenti


• viene utilizzato per la stampa su tessuti in 100% cotone e misto tessuti;

• è possibile stampare attraverso griglie ad alta risoluzione;

• ci sono tutte le ricette per il sistema Pantone;

• per aumentare la potenza nascosta delle tonalità di colore, è possibile l'aggiunta di vernice bianca 120 E;

• non odore;

• facile passaggio attraverso le griglie raccomandate.

 

Istruzioni per la stampa


• per ottenere risultati ottimali, osservare le impostazioni di stampa consigliate ei numeri delle maglie;

• evitare una pressione eccessiva sul lavacristallo durante la stampa;

• stampa: in due passaggi senza asciugatura intermedia. Con la stampa multicolore, l'uso di essiccazione intermedia dipende dalla progettazione. È possibile stampare bagnato su umido, senza l'uso di essiccazione;

• l'esatta durata dell'asciugatura non può essere data a causa delle differenze oggettive di potenza, della distanza dall'elemento intermedio di asciugatura e dello spessore dello strato di vernice applicato;

• per aumentare la velocità di produzione, utilizzare una maglia di risoluzione superiore, che ridurrà il tempo di essiccazione. Regolare le impostazioni della macchina e asciugare in modo che, dopo l'essiccazione intermedia, il tetto di vernice superiore sia asciutto al tocco;

• utilizzare forme ben allungate per ottimizzare il processo di stampa;

• prima della stampa, si raccomanda di aggiungere 3-5% del retarder idraulico, che impedisce l'ispessimento dell'inchiostro sulla piastra di stampa; in caso di difficili condizioni di stampa l'additivo massimo è dell'8%;

• quando si addensizza la vernice di diluizione, aggiungere 1-3% del diluente del Reducer 120, l'additivo massimo è del 5%;

• con un forte ispessimento, per ripristinare le proprietà di stampa della vernice, aggiungere 1-3% del diluente Jet Reducer;

• per migliorare la resistenza al lavaggio, è possibile aggiungere 3% del fissatore speciale Fixer o Universal Fix. I morsetti vengono azionati ad una temperatura di 100 ° C e non influenzano la durata della vernice;

• quando si utilizza per la progettazione di vernice, fogli o greggi, aggiungere 20-60% Idra Foil-off Additive e 3% Flock Catalyst o HI-Activator. L'additivo impedisce che la lamina o il gregge si aderiscano all'inchiostro durante il processo di trasferimento. Tempo di miscelazione - fino a 48 ore;

• l'acqua viene utilizzata per pulire lo stampo a matrice alla fine del processo di stampa.

 

Raccomandazioni specifiche


• prima della stampa dell'esecuzione di stampa, è necessario eseguire un test di essiccazione. L'insufficiente o l'eccessiva asciugatura provocherà una scarsa stabilità dell'impronta da lavare e una scarsa adesione della vernice. La temperatura sulla superficie dell'emissione durante l'asciugatura intermedia e finale deve essere controllata da un pirometro o da altri mezzi;

• la responsabilità per la corretta selezione della vernice per la stampante è rappresentata dal tecnico o dalla stampante che seleziona i parametri d'inchiostro e di stampa;

• la vernice deve essere mescolata prima della stampa;

• riducendo la viscosità della vernice (se diluita) influenza negativamente la capacità di rivestimento;

• per tutte le applicazioni non elencate nel presente manuale, sono necessari test preliminari o consigli specifici.

Chiudere